[189], Il 14 aprile 2018 si è esibita nel primo dei due weekend del Coachella. Il 6 febbraio 2016, la cantante pubblica su Tidal il suo nuovo singolo, Formation, scritto e prodotto in collaborazione con Mike Will Made It e Swaee Lee. 443 +44: Energy 52 - The Best of Cafe del Mar - The Remixes. Si dovrebbe cercare in lungo e in largo, forse nell'ingresso del Metropolitan Opera, per trovare un cantante che canta con una tale forza... Nessuno - Non R.Kelly e nemmeno Usher, per non parlare delle dive pop sue rivali - può uguagliare il genio di Beyoncé nel trascinare le sue linee vocali contro il picchiettio hip-hop. [147] In occasione del Capodanno del 2012, la cantante si esibì al Wynn di Las Vegas, eseguendo i suoi grandi successi per una platea di sole 700 persone. [219] Trey Songz,[220] Keri Hilson[221] e Jazmine Sullivan[222] e in generale la maggior parte delle cantanti pop che seguirono a lei nel corso degli anni hanno spesso affermato d'essere grandi fan di Beyoncé. Nel 2016 ha creato la linea sportiva d'abbigliamento Ivy Park,[24] dedicata alla figlia. [152] Il 31 gennaio 2013, durante la conferenza stampa in occasione del Super Bowl, la cantante si esibì in una nuova versione dal vivo dell'inno americano commentando alla fine l'accaduto:[153], «Ho cantato con una traccia pre-registrata perché il clima quel giorno non era ideale, e perché non abbiamo avuto tempo di fare prove con la band, per questo motivo abbiamo utilizzato questo strumento; non volevo rischiare proprio perché si trattava di un evento molto importante. Beyoncé apre la serata con tre pezzi, con i quali ripercorre, in circa 10 minuti, 17 anni della carriera del grande cantante. Lo stile della linea viene dalle 3 generazione della loro famiglia: il nome Deréon, infatti, è un tributo alla nonna di Beyoncé, Agnèz Deréon, che lavorava come cucitrice. La nostra playlist da ascoltare! [260] Sempre secondo la stessa rivista, Beyoncé è la 15ª artista nella lista dei migliori artisti R&B/Hip-Hop degli ultimi 25 anni (1985-2010). [26], Beyoncé cominciò a interessarsi al canto partecipando anche ad alcune gare della scuola e all'età di sette anni partecipò a un talent show con il brano Imagine di John Lennon, che vinse e fu accolta sul palco con una standing ovation. [103]», Il 21 aprile 2011, venne reso pubblico il primo singolo Run the World (Girls),[104] estratto dal nuovo album 4. [27][28] Successivamente Beyoncé cominciò ad apparire sul giornale locale lo Houston Chronicle, per una nomination al The Sammy, una consegna di premi del luogo. Il 29 novembre uscì la deluxe edition Live at Roseland: Elements of 4, con 2 DVD contenenti il concerto, un documentario, 20 pagine di booklet e una Video Anthology con 7 video estratti da 4 (quelli già pubblicati più un video di Dance for You, brano della deluxe edition di 4). L'onore di cantare l'inno nazionale statunitense alla cerimonia d'insediamento di Joe Biden è toccato a Lady Gaga. "I Care", il nuovo singolo di Beyoncé in radio dal 23 marzo in Italia! [51] Già durante gli ultimi anni con le Destiny's Child, la cantante aveva cominciato a fare apparizioni da solista: fece un duetto con Marc Nelson, della stessa casa discografica, con la canzone After All Is Said and Done come colonna sonora del film 1999 The Best Man, partecipò al singolo del 2000 I Got That della rapper Amil[51] e duettò con Jay-Z nel singolo '03 Bonnie & Clyde. [210] Quando prendeva lezioni di canto, si esibì anche nei brani jazz di Rachelle Ferrell. [15] Crazy in Love fu scelta come "Canzone del Decennio" dalla rivista New Musical Express. Un film-festa sulla magia dello spettacolo, concepito come uno show con tanti generi diversi al suo interno. [175] Il giorno dopo, l'artista si esibisce durante l'Halftime Shw della 50ª edizione del Super Bowl al fianco di Bruno Mars e del gruppo musicale rock Coldplay, con i quali aveva preso parte anche al video musicale del singolo Hymn for the Weekend. [199], Ha preso parte a numerose iniziative benefiche. Ad affiancare il brano fu il terzo singolo Countdown, pubblicato il 4 ottobre 2011,[125] di cui è stato girato il video il 6 ottobre. Il 26 giugno Beyoncé si esibisce all'apertura dei BET Awards 2016 duettando con il rapper Kendrick Lamar il brano Freedom, uscendo vittoriosa con cinque delle sei nomination ricevute, tra cui Best Female R&B/Pop Artist e Video of the Year con Formation, diventando l'artista più premiata della serata e della storia del programma. Animazione, USA, … [169] Nel mese di dicembre 2013 ottenne la sua 46ª nomination ai Grammy Awards per il brano in collaborazione con suo marito Jay-z Part II (On The Run) nella categoria "Best rap/sung collaboration" che la rese la cantante donna con più nomination della storia. [62], Il 29 novembre 2003, a Città del Capo, partecipò al concerto 46664 Nelson Mandela AIDS Day Concert duettando con artisti come Anastacia e Bono. [176] La coreografia del brano Formation con il quale la cantante si esibì suscitò parecchie polemiche e scalpore, in quanto essa richiamava fortemente la rivoluzione afroamericana mossa dalle Black Panther nel corso degli Anni Settanta e Ottanta, soprattutto tra gli esponenti del Partito Repubblicano degli Stati Uniti d'America. [256] Nel 2008 durante i World Music Awards vinse il premio per Outstanding Contribution to the Arts,[257] oltre che il Billboard Millennium Awards durante i Billboard Music Awards, come riconoscimento alla sua carriera e per la sua influenza nel mondo della musica. Il 29 marzo finisce il Mrs. Carter Show World Tour, l'ottavo tour femminile con maggiori incassi della storia e il 25 giugno comincia l'On The Run Tour, il primo tour della cantante col marito. Era il giugno 2017, quando Beyoncé partorì fratello e sorella minori di Blue Ivy, che quest’anno farà i 9 anni. Sono già passati 3 anni e mezzo dalla nascita dei gemelli di Beyoncé, Rumi e Sir Carter! Stanno crescendo così in fretta, e chissà se nel prossimo album di Beyoncé non li sentiremo anche cantare in qualche featuring. [59][60], Beyoncé solo con il primo album vinse 5 premi ai Grammy Awards 2004, divenendo la cantante con più vittorie in una sola serata al pari di Lauryn Hill (1999), Alicia Keys (2002), Norah Jones (2003) e Amy Winehouse (2008). Nell'industria musicale il pre-rec è molto diffuso come mezzo, tuttavia a me piace cantare live, e canterò live anche al Super Bowl, che mi ha tenuto impegnata per molte settimane.». Beyoncé debuts new track Bow Down / I Been On and it's already dividing fans, Beyonce, 'Bow Down': Singer Returns To Music With Hit-Boy-Produced Anthem, Beyonce Previews New Song "Grown Woman" In Pepsi Commercial. [33] L'anno seguente il gruppo pubblicò il suo secondo album The Writing's on the Wall (1999) dal quale furono estratte molte tracce, tra cui il loro primo singolo numero 1 in classific Jumpin' Jumpin' e Say My Name, che divenne il loro singolo più famoso di quel tempo e permise loro di vincere due premi ai Grammy Awards 2001. gennaio 5th, 2021 14:36 Stefania Stefanelli. Il 7 maggio 2012, dopo anche la pubblicazione del singolo End of Time, viene ufficializzata l'aggiunta di una quarta data per i concerti al "Revel Atlantic City", il 28 maggio. [213] Una delle sue cantanti preferite è l'artista inglese Sade. Songs: Chris Brown’s Comeback, Flo Rida Has Sweet Week On Billboard Hot 100, Beyonce, Taylor Swift, Peas Lead Grammy Award Nominations, Beyoncé’s’ Crazy In Love voted NME’s track of the decade, Crazy In Love è la canzone del decennio secondo New Musical Express, U2, Beyonce, Britney Make Forbes 'Top-Earning Musicians' List, Beyonce is poised to take a well-deserved break in 2010, L'anteprima del singolo "Run the World (Girls) sul sito ufficiale di Beyoncé, Exclusive: Beyonce's New Album Title Revealed, Michele Obama e Beyoncé unite contro l'obesità infantile, Beyoncé raccoglie fondi per vedove e bambini, con la cover di, Partnership tra Beyoncé e Target per la Deluxe Edition di 4, Beyonce Runs The French Airwaves With 'Le Grand Journal' And 'X Factor', Beyonce Performs on France's X Factor Finale (Video), Beyonce Dazzles on 'GMA' Summer Concert Series (Video), Beyonce Performs 'Best Thing I Never Had' On 'Jimmy Fallon', How to follow Glastonbury... Beyoncé does it again as she storms the stage at T In The Park, Beyonce Documents the 'Year of 4' in TV Special, Beyonce Blesses Macy's 4th of July Fireworks Spectacular (Preview), BEYONCÉ TO PERFORM '4 INTIMATE NIGHTS WITH BEYONCÉ' AT NEW YORK'S ROSELAND BALLROOM. Leona Lewis: ascesa e declino di una grande cantante, voce ed una star. [49] In un'intervista disse che non parlò della sua depressione perché le Destiny's Child avevano appena vinto il loro primo Grammy ed ebbe timore di non essere presa sul serio. Ho solo bisogno di vivere la vita e di trovare nuovamente l'ispirazione. 2, Beyonce to Perform at Coldplay's Super Bowl Halftime Show, Beyonce Announces Formation World Tour After Super Bowl 50 - Us Weekly, 90 giorni per girare LEMONADE e altri dettagli svelati, Beyoncé fa BOOM su iTunes: album #1 ovunque, Formation top 5 USA, Beyonce Earns Sixth No. Il 10 febbraio 2015, due giorni dopo l'esibizione ai Grammy Awards, si esibisce durante la serata dedicata a Stevie Wonder: Songs in the Key of Life - An All-Star Grammy Salute. Il suo album di debutto Dangerously in Love, è stato inserito al 183º posto della lista dei 200 album impressi nella storia della musica dal Rock and Roll Hall of Fame. Check Out the 10 Richest Female Celebrities, Beyonce's Net Worth: $265 Million In 2016, Beyoncé, Taylor Swift land on Forbes' list of richest self-made women, Cameo: Fat Joe Interviews Beyoncé and Mike Epps, Destiny's Child's Long Road To Fame (The Song Isn't Called "Survivor" For Nothing), "Destiny's Child's Long Road To Fame (The Song Isn't Called 'Survivor' For Nothing)", Beyonce Records Song Written By Mike Myers For 'Powers' Flick, Beyonce, Britney Serve Up First Singles From "Goldmember", Access Hollywood - Beyonce Speaks About Her Past Depression, Contact Music - Beyonce: "I was depressed at 19". [151] Proprio la sua esibizione raccolse molte critiche per l'uso del pre-rec al posto di un'esibizione dal vivo. [156], Il 22 febbraio fu reso noto che l'artista ha firmato un contratto anche con la Warner/Chappell Music, azienda leader nel settore dell'editoria musicale,[157][158] e il 14 marzo ha deciso di aderire, insieme con la madre Tina Knowles, alla campagna di Breath of Life, organizzazione no-profit di Houston fondata da Rudy e Juanita Rasmus, chiamata Miss a Meal (rinuncia a un pasto), per raccogliere fondi da donare a tutti gli americani che soffrono la fame per povertà. L'album segnò la definitiva entrata del gruppo nell'industria musicale, raccogliendo moderate entrate monetarie e dando al gruppo tre Soul Train Lady of Soul Awards. [15], Secondo la rivista americana Forbes,[16][17] con un ricavo stimato in 107,5 milioni di dollari USA[18] Beyoncé ed il marito Jay-Z sono risultati essere la coppia più pagata del 2017,[19][20] oltre ad essere la 6ª più ricca al mondo,[21][22][23] con 450 milioni di dollari guadagnati nell'anno precedente.[21]. [67] In supporto all'album, le cantanti s'imbarcarono da aprile a settembre 2005 per il tour mondiale Destiny Fulfilled... And Lovin' It e fu a Barcellona che annunciarono lo scioglimento del gruppo, una volta terminato il tour in Nord America. [165] Il 6 maggio 2013 la cantante prese parte al Costume Institute Gala, in qualità di presidente dell'evento.[166][167]. [128] Pochi giorni dopo, il 20 settembre, il brano esordì alla posizione 20 della Billboard Hot 100, divenendo il suo secondo miglior esordio, dopo Ring the Alarm nel 2006. [52] L'album esordì alla posizione numero 1 della Billboard 200, vendendo 317.000 copie solo nella prima settimana[41] e arrivò a circa 5 milioni di copie in tutti gli Stati Uniti. [98], Nel maggio 2010, pubblicò un nuovo singolo Why Don't You Love Me con la regia della stessa cantante e dove compaiono persino i .mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}16 Grammy Awards[da solista o con il gruppo?] Tutte le news di Salute - approfondimenti, foto e video da Il Messaggero [25] L'organizzazione le ha spedito lettere e s'è anche confrontata con lei per la causa, ma Beyoncé ancora deve rispondere a tutto questo. [183] La cantante ha partecipato al film di animazione Il re leone distribuito il 19 luglio 2019, dove ha prestato la voce al personaggio di Nala ed è presente vocalmente nella colonna sonora del film. [195], Il 29 aprile 2020 partecipa al remix del brano Savage della rapper Megan Thee Stallion, grazie al quale ottiene la sua settima numero uno nella Billboard Hot 100.[196]. [106] Un'altra cover del brano God Bless the USA (Lee Greenwood, 1984), invece, venne resa pubblica il 5 maggio, con lo scopo di raccogliere fondi da donare alle vedove degli agenti di polizia di New York e al Children's Benefit Funds.[107]. Nada. [119] In occasione della Festa dell'Indipendenza degli Stati Uniti, cantò in uno dei miniconcerti organizzati a New York, dove si esibì proprio prima dei trenta minuti di fuochi d'artificio con i brani God Bless the USA e Best Thing I Never Had. Dopo il loro album di Natale 8 Days of Christmas, pubblicato sempre nel 2001, le cantanti annunciarono un periodo di riposo per concentrarsi sulle loro carriere da soliste. [259] L'album I Am..Sasha Fierce le ha fruttato ben 6 Grammy's awards vinti in una sola serata. 444 +10: Lana Del Rey - Born to Die – Paradise Edition (Special Version) 445 +12: Anticipazione sulla pubblicazione del quinto album live, "Live at Roseland". [52] La loro versione vinse un Grammy Award per la Miglior Performance R&B di un Duetto o un Gruppo e il singolo di Vandross Dance with my Father, registrato anch'esso con Beyoncé, vinse un Grammy come Miglior Performance maschile R&B. I Pentatonix o abbreviato "PTX" sono un gruppo vocale a cappella vincitore di 3 Grammy Award.. Il nome Pentatonix deriva da "pentatonic", in italiano "pentatonica", ovvero una scala musicale formata da cinque note, che rappresentano appunto le loro cinque voci ed estensioni vocali diverse; in fondo al nome della scala aggiunsero una "x" per rendere più pronunciabile il nome. Nel 2016 diventa il nuovo volto della Zalando, mostrandosi nelle vesti di una sportiva al parco. [244] Lavora con la società L'Oréal da quando aveva 18 anni. Oltre alla sua carriera musicale, Beyoncé è attrice e stilista: la sua recitazione nel film Dreamgirls le ha regalato 2 nomination ai Golden Globe; nel 2005 ha creato la sua linea di moda, la House of Deréon e nel 2010 anche una sua linea di profumi. La Bambina che non Voleva Cantare: su Rai1 il biopic su Nada. [26] Con Beyoncé e Kelly Rowland il gruppo cominciò a far parlare di sé e attirò in città Arne Frager, una produttrice R&B della West Coast, che decise di portare il gruppo nel suo studio, The Plant Recording Studios, in California del Nord, con il progetto di farle partecipare al talent show Star Search,[35] il più grande talent show nazionale di quel tempo.